Schweiz

Versione 2016


Raccomandazioni della Società Europea di Reumatologia Pediatrica (PReS) per il COVID-19

1. Tenetevi aggiornati e seguite le raccomandazioni del Ministero della Salute o del Sistema Sanitario Nazionale del vostro paese.
2. Seguite meticolosamente tutte le indicazioni igienico-sanitarie. Il nuovo coronavirus può sopravvivere per ore o anche per giorni su molte superfici, come per esempio maniglie di porte e portoni, interruttori, telefoni cellulari, tastiere del pc, telecomandi, chiavi, pulsanti degli ascensori, toilette, lavandini, tavoli e schienali delle sedie.
Alcuni semplici accorgimenti possono aiutare a proteggere la vostra salute e quella di familiari e amici:
- Lavatevi regolarmente le mani, con acqua e sapone, per almeno 20 secondi, e asciugatele con cura.
- Evitate di toccarvi il viso.
- Quando tossite o starnutite, fatelo nel gomito o in un fazzoletto di carta da gettare via subito dopo.
- Utilizzate fazzoletti usa e getta.
- Indossate una mascherina se non vi sentite bene; se non avete sintomi, l’uso della mascherina non è necessario. La mascherina non è in grado di evitare del tutto la trasmissione del virus, ma aiuta a non toccarsi il viso e indica agli altri che potreste non stare bene.
- Mantenete una distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone, soprattutto se hanno la tosse o starnutiscono.
- Quando incontrate un’altra persona, evitate di salutarla con una stretta di mano o un abbraccio.
3. Al momento, raccomandiamo che i bambini con malattie reumatiche proseguano normalmente la terapia.
4. Non interrompete la terapia, inclusi metotressato (MTX) e farmaci biologici, senza aver consultato il vostro pediatra reumatologo, perché potreste causare una ricaduta della malattia.
5. Se state seguendo una terapia a base di corticosteroidi, consultate il vostro medico per valutare un possibile cambiamento nel dosaggio.
6. I pazienti in isolamento o in quarantena (asintomatici) possono continuare normalmente la loro terapia.
7. In caso di febbre e di sospetto di malattia infettiva, seguite le line guida nazionali per l’accesso alle cure mediche e per il test per Covid-19. Nel frattempo, sospendete il metotressato e, se prendete farmaci biologici, mettetevi in contatto con il vostro reumatologo per avere istruzioni.
8. Nel caso in cui abbiate un appuntamento per un controllo reumatologico di routine, chiedete al vostro pediatra di famiglia o al vostro reumatologo se fosse possibile rimandarlo o sostituirlo con un controllo telefonico o da remoto (da valutare caso per caso secondo disponibilità).
9. Per tutti, inclusi i pazienti con malattie reumatiche, evitate gli spostamenti non necessari e gli assembramenti.
10. Ci auguriamo che tutto possa tornare presto alla normalità.
Per ulteriori informazioni, visitate il sito dell’EULAR - EULAR website

Questo sito Web è il risultato di una collaborazione tra la Paediatric Rheumatology InterNational Trials Organisation (PRINTO) e la Paediatric Rheumatology European Society (PRES) ed è stato realizzato con i finanziamenti ricevuti grazie a un progetto dell’Unione europea noto come SHARE.
L’obiettivo del progetto "Single Hub and Access point for paediatric Rheumatology in Europe" (da cui l’acronimo SHARE, progetto numero 2011 1202) è offrire a ogni paese raccomandazioni per la cura dei bambini con malattie reumatiche.

PRINTO (www.printo.it) è una rete pubblica internazionale non-profit fondata nel 1996 da 14 paesi europei (attualmente circa 60 paesi con 550 centri e circa 1180 membri in tutto il mondo), il cui obiettivo è promuovere, facilitare e coordinare lo sviluppo, lo svolgimento, l’analisi e la reportistica degli studi per valutare l’efficacia e la sicurezza delle terapie farmaceutiche, la qualità della vita e l’esito clinico nei bambini con malattie reumatiche pediatriche. PRINTO è formata da centri accademici e/o medici impegnati attivamente nella ricerca e assistenza clinica dei bambini con malattie reumatiche pediatriche.

PRES (www.pres.eu) è una società scientifica internazionale per operatori sanitari europei (e membri associati non europei) che lavorano nel settore della reumatologia pediatrica. La missione di PRES è promuovere la conoscenza delle malattie reumatiche pediatriche, favorire la ricerca nel settore, diffondere le conoscenze tramite meeting scientifici e pubblicazioni, fornire linee guida e standard di buona pratica clinica, fornire linee guida e standard per la formazione di medici e altri operatori sanitari nella pratica della reumatologia pediatrica.

PRINTO e PRES collaborano a scopo di ricerca.

Il sito Web è diviso in tre sezioni:
L’obiettivo della prima sezione è informare le famiglie sulle caratteristiche delle malattie reumatiche pediatriche. Questa sezione è stata scritta specificamente da un gruppo di medici e operatori sanitari che fanno parte di PRINTO/PRES/SHARE ed è stata esaminata da rappresentanti di diverse associazioni di famiglie (Collaboratori).

La seconda sezione fornisce i contatti dei centri di reumatologia pediatrica i cui medici sono membri di PRINTO e/o PRES. Le informazioni sono state raccolte tramite un questionario creato dai coordinatori SHARE, PRINTO e PRES inviato ai centri di reumatologia pediatrica in tutto il mondo. Questo elenco è aggiornato regolarmente ma non ha la pretesa di essere esaustivo. L’elenco viene esaminato periodicamente da PRINTO e dai coordinatori nazionali di PRINTO.

La terza sezione elenca le associazioni per l’assistenza alle famiglie presenti in diversi paesi. Lo scopo principale di queste organizzazioni è fornire consigli sui problemi quotidiani e sulle difficoltà che le famiglie devono affrontare.


 
Supportato da
This website uses cookies. By continuing to browse the website you are agreeing to our use of cookies. Learn more   Accept cookies